Progettare il proprio bagno - Edilceramiche consiglia

Scritto da: Enrico Di Giuseppe In: Tecnici Su: Commento: 0 Colpire: 90

PROGETTO BAGNO by Edilceramiche Di Giuseppe s.r.l

Negli ultimi anni la stanza da bagno è diventata uno degli ambienti più importanti della casa,

il luogo in cui dedicarsi alla propria igiene e bellezza ma anche lo spazio relax in cui rifugiarsi per recuperare le proprie energie.

Progettare un bagno richiede una grande attenzione sia che si tratti di ristrutturazione che di nuovo spazio. A tal proposito, questa guida vuole dare una sintetica panoramica su tutto ciò che occorre sapere per la scelta dei componenti da bagno.

Da un punto di vista prettamente tecnico, un ambiente bagno si differenzia da un altro in funzione della posizione dei suoi componenti. Nell’immagine in basso ecco alcuni esempi di riferimento:

Ad oggi i sanitari rivestono un duplice ruolo poiché, oltre alla loro funzione, in base alla loro forma, trattamento della superficie e tipologia (sospeso, da terra, monoblocco) suscitano anche un’emozione visiva non del tutto scontata. Una regola base riguarda la giusta scelta delle forme; infatti le sagome ovali o tonde conferiscono alla stanza una linea morbida e accogliente, mentre le forme squadrate e spigolose sono sinonimo di un arredamento più deciso ed ordinato.

Altro componente di notevole importanza è l’elemento lavabo-specchiera. Oggi, questo elemento non corrisponde più alla semplice colonna lavabo o al lavabo sospeso ma ad una vera e propria composizione bagno fatta di un mobile porta-lavabo, cassettoni interni, mensole, ripiani, specchio, colonne chiuse e/o a giorno. Tutto questo per racchiudere molti accessori, indispensabili per la cura personale che altrimenti a vista, renderebbero l’ambiente disordinato e caotico.

Se lo spazio non manca e desideriamo maggiore relax è possibile inserire modelli di vasche da bagno angolari, circolari e freestanding, spesso dotate di idromassaggio o, in alternativa, per una maggiore praticità e velocità, si può optare per cabine doccia moderne, super accessoriate, di diverse forme, dimensioni e materiali.

Altro elemento caratterizzante lo spazio bagno è il termoarredo o “scaldasalviette” che con le diverse forme di design oggi disponibili in commercio regala un’emozione alla vista pur svolgendo la sua duplice funzione di riscaldamento e di poggia salviette.

In fase di progettazione non bisogna sottovalutare la scelta della rubinetteria. Il futuro è un bagno composto di materiali salubri. L’ottone cromato ancora in vendita per il settore bagno, nel tempo arrugginisce, mentre l’acciaio inox è un materiale inossidabile e duraturo che non contiene sostanze cancerogene o dannose. A livello economico il costo è maggiore ma si tratta di un prodotto di qualità superiore che salvaguarderà la propria salute nel tempo.

Oltre ai componenti appena citati, il bagno prende forma grazie alla scelta del pavimento e dei rivestimenti. Come per il mobile bagno, anche qui si celano infinite soluzioni compositive poiché l’industria della ceramica si spinge sempre più verso la ricerca dell’estetica e del design grazie alle diverse tipologie di trattamenti delle superfici, colorazioni, effetti a rilievo, dei formati e dei diversi spessori.

Commenti

Lascia il tuo commento